Nicola D'Antino e le statue del Ponte Littorio di Pescara. All'aurum. Grande partecipazione di pubblico. Eccezionale il modello d'autore.

on .

L'esposizione all'Aurum del modello d'autore di una delle quattro statue del Ponte Littorio di Nicola D'Antino e la relativa riflessione sullo scultore è stato sicuramente il momento storico-culturale più interessante che sta caratterizzando Pescara....città contaminata, meticcia che disperde la propria memoria e non fa nulla per recuperarla. Nicola D'Antino per Pescara, per l'Abruzzo è un'artista da ricordare. Intanto è stato ricordato all'Aurum alla presenza di Pasquale Del Cimmuto, Aldo Pezzi, Paola Di Felice. Con la conduzione di Mila Cantagallo. Ho creduto e credo in questo percorso. C'erano 300 pescaresi e non, per capire chi era questo artista di Caramanico.