L’ingegner Pierluigi Carugno è il nuovo direttore generale del Comune di Pescara.

on .

L’ingegner   Pierluigi Carugno, pescarese classe 1962, è il nuovo direttore generale del Comune di Pescara. Il sindaco  Carlo Masci che lo ha scelto come manager ha voluto presentarlo ufficialmente a tutti i dirigenti nella Sala consiliare proprio nell’ultimo giorno dell’anno, in una breve cerimonia di passaggio di consegne con il predecessore  Tommaso Vespasiano. Per Carugno si tratta di un ritorno in un ambiente che ben conosce e dove ha
prestato la sua apprezzata opera professionale per un settennato, a partire dal periodo in cui era primo cittadino Carlo Pace.
«Questa esperienza – ha dichiarato – è per me di stimolo. Sono un uomo concreto che crede nella progettualità e negli obiettivi. So che qui c’è sia materiale umano di qualità, sia la voglia di fare, sia la consapevolezza di poter operare bene».
Il sindaco ha approfittato dell’occasione per ringraziare il suo staff, di cui ha messo in evidenza proprio quei caratteri che Carugno ritiene importanti per un proficuo lavoro. «La squadra funziona bene, è motivata e sa di poter lavorare al meglio per gli interessi della città. Io ne sono giustamente orgoglioso. In questi mesi impegnativi ho potuto riscontrare
la professionalità e la dedizione di tutti, in particolare in questa difficile fase pandemica che stiamo ancora attraversando. L’approvazione del bilancio in tempo utile, per il secondo anno di fila, è un’eloquente riprova che le cose non solo le facciamo, ma le facciamo pure per bene».
L’ingegner Carugno ha aggiunto che porterà la sua esperienza, anche di alto profilo internazionale, per far funzionare a pieno regime la macchina amministrativa di una città dinamica, sempre protesa per sua vocazione verso i grandi traguardi e i grandi progetti, ma anche con particolare attenzione al sociale.
Cenni biografici su Pierluigi Carugno su:
https://it.linkedin.com/in/carugno
Pescara, lì I gennaio 2021