POLITICA

Incontro in streaming da Teramo con i vertici della Banca BPB

on .

Masci: <Notizia importare l’apertura della banca verso una fase di riorganizzazione> 

 

Partecipando in videoconferenza all’incontro con i vertici della Banca Popolare di Bari, convocato dal Sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto (anche in qualità di Presidente regionale ANCI) presso l’Auditorium del Parco della Scienza, il sindaco di Pescara Carlo Masci ha rimarcato la posizione dell’amministrazione in merito alla salvaguardia degli sportelli dell’Istituto di credito sul territorio provinciale e regionale.

<È oltremodo importante, in particolare in questa fase di emergenza sanitaria - ha detto il sindaco Masci - che la BPB dimostri un’apertura verso la riorganizzazione della sua presenza in Abruzzo, dove conta un numero rilevante di sportelli, circa il 33 per cento del totale. Ho più volte rimarcato, anche in precedenti occasioni, come l’istituto di credito abbia assunto nel tempo un carattere che va ben oltre il profilo economico, tanto da rivestire oggi un ruolo di primo piano per la tenuta del nostro tessuto produttivo, fatto di piccole e piccolissime imprese, ma anche sotto il profilo sociale. Ho invitato l’amministratore delegato e il direttore della Bpb a Pescara; sono favorevole e disponibile a un confronto costruttivo e propositivo, per essere al fianco di chi dimostra di voler puntare ancora su Pescara e sull’Abruzzo. Auspico quindi che si possa davvero voltare pagina nell’interesse dell’istituto e delle centinaia di lavoratori che oggi sono in forza alla BPB>.

 

 

Pescara, 23 febbraio 2021

                    

COMINCIAMO A SVELARE COSA C'E' DIETRO AL MOVIMENTO 5 STELLE!!!

on .

Chi è Enrico Sassoon, padrino di “Casaleggio Associati” e “Movimento 5 Stelle”?

Enrico Sassoon. Tre lauree, la prima in economia alla Bocconi nel 1973, Sassoon proviene da una famiglia di origini ebraiche, imparentati con i Rothschild.

Nel 1974, le altre due sono state conseguite in Scienze Politiche e Storia, Enrico Sassoon mette piede nell’Ufficio Studi della Pirelli, “allora considerato un think tank tra i migliori d’Italia in campo economico”. Una carriera fondata all’insegna dei think tank, dove le lobby economiche incontrano il potere politico per decidere le sorti future di uno stato (o di un insieme di stati). E deve averne fatta di strada il nostro Sassoon se è vero com’è vero che nel tempo è diventato Board Member e Presidente del Comitato Affari Economici dell’American Chamber of Commerce in Italy, la camera di commercio americana in Italia, “un ponte qualificato tra Italia e Stati Uniti con un network di cinquecento soci che include il cuore del mondo produttivo italiano, un gruppo di aziende ad alto tasso di internazionalizzazione capace di rappresentare il 2% del PIL nazionale.” (CONTINUA)