PIAZZA ITALIA

Cerimonia di consegna del riconoscimento di “Attività Storica” alle imprese locali

on .

Giovedì 17 dicembre 2020 ore 10 – Sala Consigliare di Palazzo di città       

 

Si terrà giovedì 17 dicembre 2020 dalle ore 10:00, presso la Sala Consigliare del Comune di Pescara, la cerimonia di consegna delle targhe di riconoscimento - quali “Attività Storiche”  - a 11 imprese commerciali della città che nel corso degli ultimi 40 anni abbiano offerto un contributo riconoscibile alla crescita economica del capoluogo. Un evento che vuole anche rappresentare un momento di auspicio

per la ripresa del tessuto economico locale, messo in grave difficoltà dall’emergenza sanitaria che si sta tuttora vivendo. Alla cerimonia prenderanno parte il sindaco Carlo Masci, l’assessore alle Attività Produttive Alfredo Cremonese, i rappresentanti delle associazioni di categoria che ogni anno contribuiscono a selezionare le singole attività.

È previsto l’accesso in numero contingentato e nel rispetto di tutte le prescrizioni anti-contagio da Covid 19.

I giornalisti sono invitati a partecipare.

 

Pescara, 15 dicembre 2020

 

 

 

 

            

Rider in Ztl: per i permessi uno studio su dati concreti

on .

In una fase in cui l'economia cittadina ha bisogno di sostegno diventa necessaria una flessibilità nella gestione della mobilità, con particolare riguardo alla possibilità di dare, a chi effettua consegne in delivery, l'opportunità di raggiungere abitazioni o uffici posti all'interno delle zone a traffico limitato.       

"Si tratta di un'esigenza che da un lato sostiene locali e ristoratori locali che, in questo periodo, hanno proprio nei pasti recapitati a domicilio l'unica possibilità di guadagno - afferma l'assessore alla Mobilità Luigi Albore Mascia - Dall'altro lato c'è la volontà di diminuire le difficoltà dei rider che proprio sulla rapidità di consegna fondano la loro economia".

Va precisato che attualmente per rapide operazioni di carico e scarico merci con  sosta breve  le zone a traffico limitato sono aperte dalle 6 alle 9, dalle 13 alle 16 e dalle 21 alle 22: sarebbe quindi una necessità collegata ad orari molto limitati e, proprio per questo, stiamo ragionando con gli uffici sulle soluzioni da adottare per armonizzare le diverse esigenze.

"Cercheremo di avere anche dati concreti su cui elaborare un progetto - sottolinea l'assessore Albore Mascia - anche in considerazione del fatto che quello del delivery può essere un sistema che  aiuta anche persone anziane e con ridotte capacità di movimento. In città le ztl sono aree di estensione limitata, che vengono prevalentemente attraversate da rider che utilizzano la mobilità leggera, biciclette soprattutto, quando è possibile i monopattini. Dovremmo quindi prendere in considerazione chi si sposta in moto e, ma sono molti di meno, chi utilizza l'auto. Vorremmo avere anche un'idea di quante sono le persone coinvolte nell'attività di consegna. Lo scopo è sicuramente quello di evitare abusi, ma come amministrazione non possiamo certo agevolare il lavoro irregolare: è dunque per noi fondamentale individuare un sistema che faciliti chi ha un rapporto di collaborazione, se non di dipendenza, con le imprese, nelle more della definizione di una contrattazione di settore".

 

Pescara, 15 marzo 2021      

Bonus Sociali da quest’anno senza presentare domanda

on .

L’assessore Cremonese: <Un aiuto concreto alle famiglie>   

Un aiuto concreto alle famiglie in difficoltà economica e un esempio virtuoso di snellimento delle procedure. L’assessore comunale Alfredo Cremonese ha comunicato che dal 1 gennaio 2021 i “Bonus sociali per disagio economico” saranno riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto.      

La novità più importante introdotta nel nuovo anno è rappresentata dal fatto che gli aventi diritto per ottenere i benefici non dovranno più presentare formale domanda, relativamente alla fornitura di energia elettrica, di gas naturale e per la fornitura idrica, presso i Comuni o i Caf i quali, di conseguenza, non dovranno accettare più richieste in tal senso.

<Per noi è motivo di soddisfazione in questo momento di emergenza sanitaria ed economica  – ha detto l’assessore Alfredo Cremonese – poter comunicare alle famiglie come l’accesso a questi benefici sia più agevole. È un’altra iniziativa che in questo brutto momento aiuta chi ha difficoltà oggettive e spesso fa ad arrivare a fine mese>.

Non verrà invece erogato automaticamente il “Bonus per disagio fisico” il quale continuerà ad essere gestito da Comuni e/o CAF.

Per l’accesso al bonus per disagio fisico nulla cambia dunque dal 1° gennaio 2021: i soggetti che si trovano in gravi condizioni di salute e che utilizzano apparecchiature elettromedicali dovranno continuare a fare richiesta presso i Comuni e/o i CAF delegati.

Per ogni altra informazione o chiarimento e per ricevere assistenza è possibile contattare il Call  Center SGAte al Numero Verde 800166654 (assistenza per i cittadini) oppure scrivere all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o consultare la pagina Internet www.sgate.anci.it

Pescara, 18 gennaio 2021

                    

L’assemblea dei soci della sociètà Pescara Multiservice ha ratificato la nomina ad amministratore unico del dottor Benedetto Gasbarro

on .

L’assemblea dei soci della società in house Pescara Multiservice, riunitasi nel pomeriggio a palazzo di città, ha ratificato la nomina di Benedetto Gasbarro, 38 anni, commercialista, originario di Atri, a nuovo amministratore unico della società che gestisce il sistema dei parcheggi nel capoluogo adriatico.
La nomina di Gasbarro risale all’inizio del mese in corso, quando il sindaco lo aveva indicato con apposito decreto alla guida della società, dove prende il posto Vincenzo Di Tella.       

<Auguro buon lavoro al dottor Gasbarro - ha detto oggi  il primo cittadino Carlo Masci  - affinché la responsabilità che ha assunto si riveli proficua per la Pescara Multiservice e, quindi, per una produttiva gestione dei settori di competenza, in particolare  mi riferisco al sistema dei parcheggi. La nostra città sta attraversando una fase di profonda trasformazione riguardo alla mobilità urbana e all’evoluzione dei trasporti, il tutto in un’ottica  “green”. Questo fa sì che Pescara Multiservice necessariamente andrà ad assumere un ruolo di primo piano>.

 

Pescara, 15 febbraio 2021