CULTURA

Martedì 1° agosto esposizione del Modello d'autore in bronzo di una delle quattro statue di Nicola D'Antino del Ponte Littorio di Pescara (Anni '30): eccezionale presenza di pubblico

on .

L'esposizione all'Aurum del modello d'autore di una delle quattro statue del Ponte Littorio di Nicola D'Antino e la relativa riflessione sullo scultore è stato sicuramente il momento storico-culturale più interessante che sta caratterizzando Pescara....città contaminata, meticcia che disperde la propria memoria e non fa nulla per recuperarla. Nicola D'Antino per Pescara, per l'Abruzzo è un'artista da ricordare. Intanto è stato ricordato all'Aurum alla presenza di Pasquale Del Cimmuto, Aldo Pezzi, Paola Di Felice. Con la conduzione di Mila Cantagallo. Ho creduto e credo in questo percorso. C'erano 300 pescaresi e non, per capire chi era questo artista di Caramanico.

 

Restituto Ciglia e Roccacaramanico. L'ultimo saluto da Licio Di Biase

on .

Oggi avrei dovuto consegnare a Restituto Ciglia una pubblicazione che ho curato: "Restituto Ciglia e Rocaccaramanico".
Infatti, negli anni scorsi, andando in ferie tra S. Eufemia e Caramanico, aveva disegnato gli scorci di quei luoghi e, soprattutto di Roccacaramanico, tanto che abbiamo realizzato un libro con 56 immagini del  borgo medioevale.
Licio Di Biase 
 
 

Prefazione del libro "Restituto Ciglia e Roccacaramanico"

(CONTINUA)

Presentato il Premio Internazionale di narrativa e poesia "Gabriele d'Annunzio". VI^ edizione. Presidente della giuria Federico Moccia. Le premiazioni a ottobre sia per la sezione Poesia che Narrativa.

on .

 

Da sinistra: Gabriele Centorame, Maria Barresi, Federico Moccia e Licio Di Biase 

 SESTA EDIZIONE DEL PREMIO INTERNAZIONALE DI NARRATIVA E POESIA “GABRIELE D’ANNUNZIO” (PESCARA – CITTA’ S. ANGELO), organizzato dall’Associazione Culturale “Area Libera” di Città S. Angelo. (CONTINUA)