ULTIMISSIME

Elezioni, uffici aperti per duplicati delle tessere elettorali.

on .

Elezioni, uffici aperti per duplicati delle tessere elettorali. Di Carlo: “Sportelli a disposizione dal 28 gennaio, ecco gli orari e quello che c'è da sapere"

 

“A partire dal 28 gennaio 2019, il rilascio delle tessere elettorali per le Elezioni Regionali del prossimo 10 febbraio 2019, verrà attivato all’U.R.P. del Comune di Pescara, in piazza Italia, grazie alla sinergia operativa tra il Servizi Demografici – Elettorale e lo Sportello Unificato per il Cittadino.

Con l’avvicinarsi alla data delle elezioni saranno intensificati, orari di apertura e postazioni aperte per gli utenti, al fine di fornire la migliore risposta in tempi celeri a coloro che ne avranno bisogno. Va precisato che si possono richiedere le nuove tessere elettorali nel caso in cui siano esauriti gli spazi sulla tessera, oppure in caso di smarrimento o deterioramento della scheda, nonché i diciottenni che votano per la prima volta e i neo residenti.

Per quanto riguarda invece i seggi elettorali n. 131, 132, 133 e 134, situati all’interno della scuola Cascella di San Silvestro che è attualmente chiusa per lavori, si è provveduto allo spostamento delle sezioni in una nuova sede, quella della scuola primaria Pineta d’Annunzio (via Scarfoglio 35), dove gli elettori di San Silvestro potranno andare a votare. Invece il seggio elettorale n. 104 di via Lago Sant’Angelo, andrà definitivamente collocato nella sede elettorale di via Sacco, all’interno della scuola primaria Don Milani e, infine, i seggi n. 112 e 113, sempre di via Lago Sant’Angelo vanno definitivamente nella sede di via Salara Vecchia 34 della scuola Gianni Rodari”.

 

Pescara, 25 gennaio 2019

 

L’assessore ai Servizi Elettorali

Operazioni di voto, nominati gli scrutatori, ecco i nominativi e le assegnazioni.

on .

Di Carlo: “Graduatoria completa, effettuati anche gli ultimi sorteggi”

 

“Pubblicate online anche sul sito del Comune di Pescara la lista degli scrutatori che seguiranno le operazioni di voto in ogni singola sezione. E’ possibile consultare i nominativi e la sezione in cui dovranno esercitare le funzioni di nomina scorrendo il link pubblicato negli spazi dedicati:

 

http://www.comune.pescara.it/UserFiles/utenti/File/2019/elsc2019.pdf

 

 

“Si tratta di un elenco tratto dagli 8.661nominativi iscritti alle liste elettorali del Comune – così l’assessore ai Servizi Elettorali Simona Di Carlo - le nomine sono avvenute rispettando quanto dispone il vigente “Regolamento della Commissione Elettorale Comunale per la nomina degli scrutatori”, al fine di dare seguito agli indirizzi contenuti nella deliberazione di C.C. n. 134/2016. La regolamentazione è il riscontro concreto e condiviso con tutte le forze politiche, alla mozione presentata il 23 giugno 2016 dal gruppo "Pescara Insieme", che è stata recepita dal Consiglio Comunale con delibera n. 134 del 24/11/2016 e con cui si impegnava l'Amministrazione a dare priorità a particolari categorie: disoccupati, cassintegrati, soggetti in mobilità, esodati, pensionati con basso reddito, studenti non lavoratori.

Il criterio adottato è quello del sorteggio telematico. Come da Regolamento hanno avuto priorità i cittadini che hanno perso il lavoro e sono in difficoltà perché non riescono a ricollocarsi (la percentuale è il 50 per cento) e favorito l'accesso ai giovani che sono studenti scolastici o universitari (per il 30 per cento), insieme ai cittadini che godono della sola pensione minima, o sono nella condizione di esodati o cassintegrati (per il 10 per cento) , tenendo comunque conto del titolo di studio posseduto per l'accesso al ruolo di scrutatore, che in quanto dovere civico, deve essere compiuto nel rispetto delle normative e che comporta precise responsabilità per chi lo assolve. Il rimanente 10 per cento è stato estratto fra quanti, presenti in elenco, non rientrano in tali tipologie”.

 

Pescara 23 gennaio 2019

Portale Sportello Edilizia, presentazione dello Sportello Unico Edilizia di Maggioli

on .

Scotolati: “Un incontro formativo e di conoscenza per gli ordini di categoria”

 

“Continua a ritmi serrati il processo di digitalizzazione del Comune di Pescara. Nella mattinata di oggi, su invito esteso ai tre ordini professionali interessati, Geometri, Architetti ed Ingegneri, nella Sala Consiliare di Palazzo di Città è stato ufficialmente presentato il nuovo portale dello Sportello Unico Edilizia, messo appunto dalla società Maggioli, affidataria del servizio di informatizzazione dell’Ente a seguito di gara pubblica.

Attraverso il nuovo portale sarà possibile inoltrare per via telematica le istanze delle varie tipologie di pratiche edilizie. Il tecnico della società Maggioli ha illustrato ai professionisti le modalità di compilazione e trasmissione telematica delle istanze, ma anche tutte le possibilità che il sistema consente di consultazione online delle pratiche presentate.

Il sistema sarà operativo dal primo di febbraio, ci sarà una necessaria fase sperimentale, l’obiettivo finale è l’eliminazione completa del cartaceo e la gestione totalmente informatizzata delle pratiche edilizie. Questo consente una importante semplificazione sia per i professionisti che per i tecnici istruttori dell’Ente”.

 

Pescara, 23 dicembre 2018

 

L’assessore al Governo del Territorio

Loredana Scotolati

 

Potature: lavoro finito in via Vespucci e piazza Trigno. Blasioli:

on .

“Da lunedì si riprende con via di Sotto, via Raffaello, via Bovio, via Caduti per Nassiriya e via Benedetto croce”.

 

 

“Giunge al termine il lavoro di potatura in via Vespucci e in piazza Trigno dove si stava operando in questi giorni e dove da oggi pomeriggio le operazioni sono terminate.

Da lunedì metteremo all’opera due  squadre, grazie all’arrivo dei nuovi giardinieri assunti di recente dal Comune. Una squadra continuerà le potature lungo via di Sotto, dalla rotatoria di strada Pandolfi fino a Colle Innamorati, il lavoro si concentrerà soprattutto nel restituire visibilità alla mobilità e all’illuminazione pubblica, con l’eliminazione dei coni d’ombra, nonché per la messa in  sicurezza dei rami interferenti con le case. Subito dopo la stessa squadra si dedicherà a via Raffaello, viale Bovio e via Caduti di Nassiriya, mentre la seconda squadra, sempre lunedì partirà con la potatura dei lecci di via Benedetto Croce”.

 

 

Pescara 18 gennaio 2019

 

Il vicesindaco e assessore al Verde

Antonio Blasioli